Condizioni generali di vendita.

Gli ordini sono da intendersi subordinati alle condizioni generali qui di seguito riportate, eventuali particolari condizioni d’acquisto, in deroga a quelle generali, dovranno essere espressamente riportate nell’ordine e approvate nella specifica conferma d’ordine.
La trasmissione di un ordine comporta quindi l’accettazione incondizionata delle presenti condizioni generali di vendita.
Nessun rappresentante o agente ha comunque facoltà di variare queste condizioni senza la preventiva autorizzazione scritta di Europair. In mancanza di tale autorizzazione, qualsiasi condizione diversa dalle presenti condizioni generali di vendita è inopponibile dal cliente indipendentemente dal momento in cui Europair ne è venuta a conoscenza. Il fatto che Europair non faccia valere una qualunque delle presenti condizioni di vendita non ne comporta automaticamente la rinuncia e tale condizione potrà essere da noi opposta in qualunque momento.

 

1. ACCETTAZIONE

Le informazioni riportate sui cataloghi, depliant, listini e tabelle, sono fornite a titolo puramente indicativo. Gli impegni presi dai nostri agenti o rappresentanti e gli ordini che pervengono tramite loro o direttamente ai nostri uffici, possono considerarsi da noi accettati solo se diventano oggetto di una nostra conferma d’ordine. L’ordine è personale e non può essere ceduto a terzi senza la nostra autorizzazione.

1.1 MODIFICA D’ORDINE

Qualsiasi modifica o annullamento di un ordine ha valore solo se concordati per iscritto e comunque pervenuti non oltre 2 (due) giorni dalla data della ricezione dell’ordine. Non è comunque prevista la possibilità di annullamento di un ordine relativo a merce appositamente predisposta.
Europair si riserva di apportare in qualunque momento tutte le modifiche che riterrà utili ai prodotti, senza l’obbligo di modificare i prodotti che siano già stati consegnati o in spedizione. Si riserva inoltre di modificare senza preavviso i modelli illustrati nei cataloghi e nei depliant.

2. FORZA MAGGIORE

I termini e le condizioni di vendita esposti nella conferma d’ordine sono confermati salvo cause avverse e non prevedibili da Europair, quali ad esempio: guerra (dichiarata e non), guerra civile, sommosse, rivoluzioni,  requisizioni, embargo, ritardi nella consegna di componenti e/o materie prime, irreperibilità di componenti e/o materie prime attribuibili all’attuale scenario internazionale.

3. ESECUZIONE DEL CONTRATTO - SPEDIZIONE

Il termine di consegna non è da intendersi tassativo, ma puramente indicativo; esso decorre dall’accettazione dell’ordine ed è evidenziato secondo la settimana prevista. Gli eventuali ritardi non danno diritto al committente di annullare l’ordine, di rifiutare la merce o di pretendere il risarcimento danni.
Resta esclusa la responsabilità di Europair per mancata consegna dovuta a cause di forza maggiore quali scioperi, interruzioni dei trasporti, calamità naturali, guerre, embargo ed ogni evento che sia ragionevolmente fuori di possibilità di controllo.
Salvo diversi accordi, la fornitura della merce è da intendersi franco ns. magazzino di Cormano (MI), con l’addebito delle spese di trasporto in fattura nel caso di richiesta di resa franco destino. Eventuali imballi particolari, richiesti dall’acquirente o che si rendessero necessari,
saranno fatturati secondo quanto accordato con l’acquirente.
La firma del trasportatore sul DDT identifica che la merce è stata correttamente caricata ed è partita in perfetto stato. In caso di danni durante il trasporto con addebito in fattura, il destinatario è tenuto ad apporre una specifica riserva del danno visionato. Le riserve generiche (es. accettazione merce con riserva di controllo) non hanno nessuna validità ai fini del riconoscimento del danno. La mancanza di riserva specifica sul DDT di consegna rende automaticamente decaduta ogni pretesa di risarcimento danni o di sostituzione merce.
è compito dell’acquirente verificare l’integrità della merce spedita e, se ne ve ne sia motivo, di contestare ammanchi. Nel caso in cui siano riscontrate anomalie nella merce, l’acquirente dovrà metterci nelle condizioni di verificare l’esistenza di difetti e di porvi rimedio, senza intervenire sulla merce direttamente o per mezzo di terzi.
Eventuali reclami riguardanti difetti apparenti della merce dovranno essere formulati per iscritto, a pena di decadenza, entro otto giorni dall’avvenuta consegna.

 

4. PREZZI E FATTURAZONE

I prezzi indicati nei listini sono suscettibili di modifiche senza nessun preavviso. Le date di validità sono fornite a titolo puramente informativo e possono subire variazioni in caso di notevoli oscillazioni delle divise e dei prezzi delle materie prime.
Le ns. merci sono sempre fatturate al prezzo in vigore al momento della consegna.
Salvo diversi accordi, le nostre offerte hanno una validità di un mese decorrente dalla loro
emissione, tale validità è da intendersi in termini di contenuto e di prezzi.
I prezzi sono espressi in Euro al netto di I.V.A., spese di imballaggio fuori standard e trasporto.

 

5. PAGAMENTO

Il pagamento della prima fornitura deve avvenire alla conferma d’ordine.
Eventuali reclami e contestazioni riguardanti la merce fornita non dispensano l’acquirente
dal pagamento della fattura alla data di scadenza.
I pagamenti devono essere effettuati alla scadenza fissata esclusivamente alla ns. società, che è considerata ad ogni effetto di legge luogo d’adempimento del contratto. Il mancato pagamento della merce fornita alla scadenza dei termini, comporterà il diritto di Europair di:
- recedere unilateralmente dal contratto;
- richiedere la restituzione della merce, fatto comunque saldo il diritto della ns. società di richiedere il risarcimento danni;
- richiedere l’immediato pagamento di tutti i crediti per decadenza del beneficio del termine.
Il mancato rispetto di una sola scadenza ci autorizza a richiedere il pagamento di tutte le somme dovute, anche se non ancora giunte a scadenza, e fa decadere ogni altro accordo preso in precedenza anche in assenza di una diffida.
L’acquirente dovrà rimborsare tutte le spese causate dal recupero del contenzioso comprese le spese legali e gli eventuali onorari dell’ufficiale giudiziario.
In nessun caso i pagamenti possono essere sospesi e l’acquirente non ha diritto ad eventuali compensazioni senza il nostro preventivo accordo scritto.
I pagamenti parziali andranno a copertura dei crediti più recenti e poi delle somme dovute
in precedenza.
Il ritardo nei pagamenti dà diritto a Europair di addebitare al committente gli interessi legali
di legge.
Il mancato pagamento autorizza comunque Europair a sospendere o annullare tutti gli ordini
in corso, fatto salvo il ns. diritto al risarcimento danni.
L’annullamento dell’ordine o il mancato ritiro di merce appositamente prodotta su commissione ci autorizza a trattenere eventuali somme corrisposte a titolo di acconto a parziale copertura
delle spese sostenute. Qualora l’acconto non fosse previsto dalle condizioni di pagamento dell’ordine, tale importo verrà quantificato e fatturato.

 

5.1 - GARANZIE DI PAGAMENTO

Un eventuale deterioramento della situazione finanziaria dell’acquirente che possa pregiudicare il normale rispetto delle scadenze contrattuali in relazione ai pagamenti, potrà giustificare la richiesta di garanzie o di un pagamento anticipato, prima dell’esecuzione degli ordini ricevuti.
Lo stesso avviene in caso di modifiche della capacità finanziaria del debitore, della sua attività, della formula giuridica della società o in caso di cessione dell’azienda.
Nel caso in cui queste garanzie non siano fornite o risultino insufficienti, la ns. società ha il diritto di recedere dal contratto.

 

6. RISERVATO DOMINIO

La merce da noi fornita rimane di ns. proprietà fino al pagamento effettivo dell’importo
complessivo dovuto dall’acquirente. Il mancato pagamento di una sola scadenza dà diritto alla ns. società di rivendicare la merce fornita.

 

7. RECLAMI E GARANZIE

La garanzia è valida limitatamente alla merce da noi fornita, ed esiste solo nei confronti del committente e non verso i terzi cui la merce potrebbe essere ceduta.
Il committente deve comunicare per iscritto eventuali reclami o contestazioni riguardanti la merce fornita, entro otto giorni dal ricevimento della stessa. La garanzia ha una validità di 12 mesi, salvo diversamente concordato.
La durata della garanzia decorre dalla data di consegna della merce e la riparazione, la modifica o la sostituzione di una parte durante il periodo di garanzia non comporta il prolungamento della durata della stessa.
La ns. garanzia si riferisce alle caratteristiche e alle prestazioni del materiale come indicate nell’ordine del committente, ed è limitata alla riparazione o alla sostituzione parziale o totale del materiale difettoso.
Questa garanzia non si applica in caso di normale usura del materiale, di montaggio non eseguito a regola d’arte, di collegamento errato alla rete di alimentazione, di rotture causate dal trasporto, o a seguito di una modifica apportata dall’acquirente, di uno stoccaggio in condizioni
non idonee, di deterioramenti dovuti ad errori di scelta, utilizzo, raccordo o manutenzione.
La ns. società si riserva il diritto di apportare modifiche dimensionali e di fabbricazione ai nostri materiali senza alcun preavviso.
La ns. responsabilità è strettamente limitata agli obblighi sopraindicati e non comprende
il pagamento di risarcimenti.
Le spese di trasporto, comprese quelle di ritorno, sono a carico dell’acquirente.

 

8. RESI DI MERCE

I materiali che hanno caratteristiche diverse dal ns. standard, non saranno ripresi né sostituiti. I resi di materiali standard devono essere preventivamente autorizzati, e solo dopo verifica qualitativa e quantitativa della merce resa, la ns. società provvederà ad emettere relativa nota d’accredito, previa svalutazione del 20% del valore della merce a copertura delle spese amministrative di controllo. La merce resa sarà accettata solo a condizione che conservi ancora l’imballo originale e che sia commerciabile.
Le spese di trasporto relative a resi di merce sono a carico dell’acquirente.

 

9. FORO COMPETENTE

Per qualsivoglia controversia sull’esecuzione e/o interpretazione delle presenti condizioni generali di contratto è competente il Foro di Milano.

Address


Europair s.r.l.
Via Po, 160
20032 Cormano, Milan - Italy
Tel: +39 02 66305530
info@europairitalia.it
P.Iva 04009650963